Il caffè è a rischio estinzione ? Acquista Lavazza e Borbone

Il caffè è a rischio estinzione

Il caffè è a rischio estinzione

In un futuro non molto prossimo il mondo potrebbe ritrovarsi con una produzione di caffè molto al disotto delle richieste. Per l’arabica le conseguenze sarebbero ancora più disastrose.

 

Come mai potrebbe accadere tutto ciò ?

La causa è da attribuire al riscaldamento globale e insostenibilità economica dei paesi produttori. I ricercatori scientifici di tutto il mondo sono unanimi: un aumento della temperatura media mondiale compreso tra i 2 e 2,5 gradi ridurrebbe del 50% le aree coltivabili dell’ arabica entro il 2050. Mentre c’è il rischio che, di qui al 2080, la produzione mondiale non basti più per far fronte ai consumi.

Con il riscaldamento climatico ne consegue che l’aridità dei terreni causata dalla mancanza di piogge ha già ridotto abbondantemente la percentuale delle zone coltivabili. Le previsioni per il 2050, continuando di questo passo, sono che addirittura in Sudamerica, dove incombono anche funghi e parassiti, ruggine bruna e piralide, le produzioni potrebbero calare quasi del 50%. Il dramma dell’estinzione della bacca del caffè colpisce anche Yemen, Sudan e Etiopia, dove nasce la qualità arabica.

Il caffè, potrebbe diventare, un giorno, un prodotto raro per pochi privilegiati, anziché la bevanda universalmente diffusa che è oggi.

 

Ma come sarebbe un mondo senza caffè ?

Se facessimo una previsione sulle nostre abitudini di vita prevedremmo che piano piano scomparirebbero i bar; senza caffè i bar non avrebbero più motivo di esistere, magari ci sarebbero le cornetterie, oppure le frullaterie, oppure le “spremuterie” senza la bevanda magica nemmeno le pasticcerie avrebbero più senso. E’ come se andassimo al MC Donald e ci dicessero che non hanno più le patatine……

Le persone si alzerebbero più tardi la mattina e i negozi aprirebbero solo il pomeriggio.

Un danno al PIL inestimabile !

Invece in un futuro alla Isaac Asimov :

Nel mondo… Nascerebbe un partito per la salvezza del caffè. In piazza si urlerebbe al misfatto.

Le coltivazione della pianta sarebbero sorvegliati da militari messi li a protezione contro possibili attacchi.

Nascerebbero contrabbandieri di caffè che lo venderebbero a prezzi stellari nel mercato nero…

In Italia, vagherebbero per l’intero territorio milioni di zombi alla ricerca di un caffè “vero” , non contraffatto o allungato con sostanze che ne alterino il gusto. Tipo come quando andiamo all’estero e non riusciamo a trovare un espresso fatto come Dio comanda o come la crisi delle sigarette del 1992.

In sintesi ci avvicineremmo alla fine del mondo!!

Se non vuoi rischiare di rimanere senza caffè fai una bella scorta. Acquista le capsule che più preferisci tra Lavazza e Borbone , assaporerai il miglior caffè attualmente in circolazione :

 

Hai scelto Lavazza ?

 Lavazza a Modo Mio

 Lavazza Blue

 Lavazza compatibile Nespresso

 Lavazza Espresso Point

 

O preferisci Borbone ?

Borbone, cialde compostabili

Borbone, capsule compatibili Lavazza Espresso Point

Borbone, Respresso è la linea di capsule compatibili con le macchine da caffè utilizzanti il sistema Nespresso

Borbone, Don Carlo sono le capsule compatibili Lavazza a Modo Mio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: